Capital markets italia, Indici di borsa principali italia, calendario economico settimanale Italia, i temi dei mercati finanziari, l ‘attività degli hedge fund, ristrutturazioni aziendali, informazione finanziaria italia, mercati dei capitali, migliori blog di finanza italia, Mercati finanziari e borsa italia, Crisi economica notizie italia, Convertitore di valuta italia @capmarkets.it

  • Sun, Aug 2017

Momento “Uber” per le banche

Posted In Business - By Manager on Friday, November 27th, 2015 With No Comments »

27 novembre 2015 – Nel prossimo decennio il mondo assisterà a una trasformazione radicale delle banche e dell’industria degli investimenti, la cosiddetta “uberizzazione delle banche”.

Come la popolare applicazione ha disintermediato il trasporto urbano dalle centrali del corporativismo dei tassisti, così le decine di nuovi servizi nascenti possono insidiare l’attività bancaria che è in assoluto quella più mediata del pianeta.

Antony Jenkins, ex Amministratore Delegato di Barclays, ha affermato che l’e-banking, con i suoi progressi tecnologici, porterà alla chiusura di centinaia di filiali e al dimezzamento del personale.

“Il numero delle filiali e delle persone impiegate nel settore dei servizi finanziari può diminuire anche del 50% nei prossimi 10 anni, e anche in uno scenario meno aspro prevedo che diminuiranno almeno del 20%”.

Un esempio di tale “uberizzazione” delle banche, è tangibile con la banca inglese Atom, la quale dopo aver ricevuto un finanziamento di £45 milioni di sterline dalla BBVA spagnola, sta cercando di unicizzare il suo servizio bancario tramite un servizio mobile-only bank, gestibile unicamente con un’app dedicata.

“Il nostro obiettivo è quello di creare una banca dati biometrica, tale da garantire all’utente la possibilità di non reinserire, all’interno dell’app ad ogni nuovo accesso, tutti i dati legati al conto corrente, cosi facendo il servizio risulterà veloce e sicuro. Pensiamo realmente di avere il potenziale adatto per essere dirompenti su questo settore”. Questo è quello che ha affermato da Mark Mullen, Amministratore delegato di Atom in un’intervista televisiva alla CNBC.

Cosa ciò comporterà per l’industria finanziaria nel prossimo futuro è da capire. Sarà questo l’inizio di una profonda trasformazione del settore bancario per come l’abbiamo conosciuto nel XX secolo?

Ortensio Foglia – Research Analyst

Email: info@capmarkets.it

 

About -