Capital markets italia, Indici di borsa principali italia, calendario economico settimanale Italia, i temi dei mercati finanziari, l ‘attività degli hedge fund, ristrutturazioni aziendali, informazione finanziaria italia, mercati dei capitali, migliori blog di finanza italia, Mercati finanziari e borsa italia, Crisi economica notizie italia, Convertitore di valuta italia @capmarkets.it

  • Sun, Aug 2017

Slack: l’app che sostituirà l’email

Posted In Start Up - By Manager on Tuesday, November 10th, 2015 With No Comments »

10 novembre 2015 – Chi non si è mai lamentato almeno una volta per il flusso eccessivo di messagi, per le caselle di posta intasate e per le migliaia di notifiche presenti su ogni dispositivo che un team impegnato su di un progetto finisce per scambiarsi?

L’applicazione Slack lanciata sul mercato ad agosto 2013 da Stewart Butterfield è la soluzione che ti permette di liberarti da tutto questo. L’app infatti è una piattaforma per la comunicazione interna ai gruppi di lavoro, il cui slogan “tutti i tuoi messaggi in un unico posto, tutto istantaneamente accessibile alla ricerca, dovunque tu sia” sta facendo il giro del mondo.

slack

A fine novembre 2014, circa 40.000 team utilizzavano Slack in tutto il mondo, per un totale di 300.000 utenti  giornalieri.

Slack è inoltre in grado di integrare una lunga lista di servizi, fra i quali Dropbox, GitHub, Google Drive e Hangouts, Twitter. Una volta registrati, gli utenti del team possono suddividere gli argomenti e i file di discussione utilizzando appositi hashtag; in modo tale da creare dei canali tematici.

La promessa di Slack è quella di una diminuzione del flusso di email fra membri del team. Questa caratteristica ha portato la stampa statunitense a definire Slack l’app “email killer“.

Ortensio Foglia – Research Analyst

Email: info@capmarkets.it

About -